fbpx

DOTTORATO DI RICERCA: SI CONSOLIDA L’ORIENTAMENTO SUL VALORE ABILITANTE – NUOVA VITTORIA AL CONSIGLIO DI STATO – L’ACCESSO AL CONCORSO PER IMMISSIONE IN RUOLO ESTESO AI TITOLARI DI DIPLOMA DI SPECIALIZZAZIONE POST-UNIVERSITARIA

  • Articolo letto 5675 volte

Osservatorio Docenti con l’Avv. Giuseppe Buonanno e la collaborazione di avvocato di chiara fama nazionale, ha conseguito una nuova vittoria al Consiglio di Stato per i dottori di ricerca consentendone l’inserimento in II fascia di Graduatorie d’Istituto, nonostante gli esiti negativi di ricorsi proposti da altri in medesime fattispecie.

Allo stato attuale, inoltre, resta confermata quale unica Ordinanza collegiale favorevole in tema d’inserimento di dottori di ricerca in II fascia di Graduatorie d’Istituto quella ottenuta dall’Avv. Buonanno presso il Tar Trentino Alto Adige – sede di Trento (per visionare i due provvedimenti clicca qui).

Pertanto, in vista dell’imminente Concorso semplificato per l’immissione in ruolo, sussistono i presupposti per ampliare la categoria dei potenziali ricorrenti, estendendola ai titolari del Diploma di Specializzazione Post-Universitaria, il cui corso formativo è assimilabile a quello dei percorsi abilitanti in ambito scolastico.

Atteso che il Bando regolante la procedura concorsuale è stato già licenziato dal Ministro pro tempore ed è sottoposto alle ultime verifiche di ordine contabile, si invitano gli interessati a chiedere sollecitamente ogni informazione utile ad aderire al ricorso per accedere al concorso semplificato.

E’ infatti fondamentale per tali categorie - 1) dottori di ricerca; 2) titolari di diploma di specializzazione post-universitaria - selezionare secondo le corrette aree disciplinari le classi di concorso d’interesse e, quindi, ottenere un provvedimento d’urgenza che consenta di accedere al concorso sin dal suo inizio e non in via meramente successiva.

Per ottenere informazioni e aderire al Ricorso clicca qui.

 

 

Osservatorio Docenti

Offriamo informazione, assistenza legale e relazioni istituzionali a tutela dei docenti

Iscriviti alla Newsletter