fbpx

RICORSO TAR ACCESSO PROVA SCRITTA TFA SOSTEGNO 2020: RICORRE CHI HA CONSEGUITO ALMENO 18/30 NEI TEST PRESELETTIVI

  • Articolo letto 1802 volte

RICORSO TAR ACCESSO PROVA SCRITTA TFA SOSTEGNO 2020: RICORRE CHI HA CONSEGUITO ALMENO 18/30 NEI TEST PRESELETTIVI – ADESIONE: 30 NOVEMBRE 2020.

Il Ministero dell’Università e della Ricerca, con il DM n. 95/2020, ha attivato il corso per il conseguimento del titolo di specializzazione sul sostegno per il 2020 (TFA Sostegno 2020).

L’accesso alle prove è stato preceduto dai test preselettivi, tenutisi di recente.

Numerosi partecipanti risultano esclusi dalla prova scritta in quanto si sono determinate soglie numeriche molto alte per il superamento dei test preselettivi, a causa dell’esiguo numero di posti disponibili e delle restrittive modalità di svolgimento dei test.

Pertanto, moltissimi partecipanti, pur avendo conseguito un punteggio pari o superiore alla soglia di sufficienza di 18/30, sono rimasti esclusi dalla prova scritta.

La recente giurisprudenza ha contestato tali limitazioni (v. Tar Lazio Roma, Sentenza n. 10061/2.10.2020; Tar Sicilia – Catania, Decreto n. 717/15.10.2020), ritenendo illegittimo fissare soglie numeriche (e/o di sbarramento) troppo elevate per il superamento dei test preselettivi, potendosi ammettere alla prova scritta i partecipanti che abbiano superato almeno il punteggio di sufficienza, nel caso di specie 18/30.

Possono, quindi, ricorrere al TAR coloro che hanno conseguito almeno 18/30 nei test preselettivi e sono rimasti esclusi dalla prova scritta in quanto la soglia di ammissione è stata più elevata.

La finalità del ricorso è di ottenere un provvedimento utile a rientrare nelle date delle prove scritte fissate (o fissande), o almeno in apposite sessioni suppletive.

Quindi possono aderire al presente ricorso:

- I CANDIDATI CHE CON QUALSIASI TITOLO HANNO PARTECIPATO ALLE PROVE PRESELETTIVE E NON SONO STATI AMMESSI ALLA PROVA SCRITTA PUR AVENDO CONSEGUITO UN PUNTEGGIO PARI O SUPERIORE A 18/30.

***

- SEDE GIUDIZIALE

Il ricorso verrà presentato in forma collettiva al Tar Lazio Roma, competente in quanto vengono in rilievo censure di rilevanza nazionale.

***

- TERMINE DI ADESIONE: 30 NOVEMBRE 2020

COMUNICAZIONE IMPORTANTE: SI AVVISANO GLI INTERESSATI AL RICORSO TFA SOSTEGNO PROVA SCRITTA 2020 CHE, PER RAGIONI DI URGENZA E DI NATURA PROCESSUALE, IL DEPOSITO DEL RICORSO E' IMMINENTE, PERTANTO IL TERMINE DI ADESIONE DEL 30 NOVEMBRE 2020 E' ULTIMATIVO E CHI E' INTERESSATO/A DEVE ADERIRE ENTRO E NON OLTRE IL 30 NOVEMBRE 2020.

***

Per ottenere informazioni e aderire al ricorso procedi alternativamente a:

1) inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

o

2) compilare i campi del form presente nella sezione Ricorsi e Assistenza Legale del sito www.osservatoriodocenti.it con i dati richiesti

o

3) inviare richiesta di informazioni tramite WhatsApp al numero: 3470934313

 

Richiedi assistenza legale

Per aderire o richiedere maggiori informazioni sui ricorsi attivati invia una mail a consulenza@osservatoriodocenti.it o contatta il responsabile legale Avv. Giuseppe Buonanno ai numeri: 0689135135 o 3470934313 dalle ore 17:30 alle ore 19:00 o compila i campi del form sottostante con i dati richiesti

Whatsapp +39 347 093 4313

Osservatorio Docenti

Offriamo informazione, assistenza legale e relazioni istituzionali a tutela dei docenti

Iscriviti alla Newsletter