fbpx

A066 E CLASSI AFFINI (A041 – B016) IN II FASCIA: SENTENZA PER INSERIMENTO A PIENO TITOLO DEL TAR LAZIO. ENNESIMA VITTORIA PER I FONDATORI DI QUESTA AZIONE: OSSERVATORIO DOCENTI/AVV. GIUSEPPE BUONANNO.

  • Articolo letto 6440 volte

Il ricorso per l’ammissione in II Fascia di Graduatorie d’Istituto per i diplomati ragionieri – periti commerciali e altri diplomati della classe A066 è stato ideato e promosso per primo dall’Avv. Giuseppe Buonanno per sopperire all’ingiustificata discriminazione che il MIUR aveva previsto per tale categoria.

Difatti, con la nota Ordinanza n. 4655 del 14 settembre 2017, il Tar Lazio Roma aveva ammesso, per la prima volta in Italia, un diplomato ragioniere – perito commerciale, patrocinato dall’Avv. Buonanno, in II Fascia di Graduatorie d’Istituto.

Successivamente, con Ordinanza del medesimo TAR Lazio Roma n. 1719 del 22 marzo 2018, altri ricorrenti della medesima classe A066, patrocinati dall’Avv. Buonanno, sono stati inseriti in II fascia di Graduatorie d’Istituto.

Si precisa che in virtù di tale provvedimento, i docenti hanno potuto presentare domanda online per la partecipazione al Concorso per abilitati – “fase transitoria” – 2018 entro il termine del 22 marzo, prorogato al 26 marzo.

I medesimi docenti hanno già sostenuto utilmente le prove concorsuali nelle Regioni di pertinenza, peraltro anche nella classe A041, oltre che nella A066.

Infatti, va ricordato che l’azione ideata dal legale Buonanno ha previsto ab origine la possibile confluenza sulle classi affini A041 e B016, per garantire ai docenti in questione di sopperire all’eventuale carenza/restrizione di ore/incarichi sulla A066.

Tale impostazione è stata riconosciuta sia ai fini dell’iscrizione in II fascia da parte delle Scuole Capofila, che hanno inserito i docenti assistiti dall’Avv. Buonanno anche nella B016 e/o A041, sia ai fini della partecipazione al Concorso abilitati 2018, con la convocazione alle prove concorsuali dei medesimi ricorrenti anche nella A041 (oltre che nella A066).

Sindacati ed avvocati che all’inizio negavano la fattibilità di tale azione/impostazione si sono ricreduti, riproducendo fedelmente tale impostazione sia in ricorsi per l’iscrizione in II fascia, sia in ricorsi per l’ammissione al Concorso abilitati 2018, come verificabile ictu oculi dai provvedimenti giudiziali depositati.

Ciò premesso e chiarito, Osservatorio Docenti conferma i primari risultati sulla categoria con la nuova Sentenza n. 8039 del 18 Luglio 2018 del Tar Lazio/Roma, che nelle premesse riporta espressamente la classe concorsuale A066 e le classi affini B016 e A041 e dispone l’inserimento a pieno titolo (e non con mera riserva) in II Fascia di Graduatorie d’Istituto dei ricorrenti assistiti dall’Avv. Buonanno.

Per visionare il provvedimento: CLICCA QUI

I docenti in questione godranno all’inizio dell’anno scolastico 2018/2019 di una posizione privilegiata (e consolidata) per l’attribuzione di incarichi d’insegnamento.

In virtù di tali primari risultati, e a fronte delle varie richieste pervenute, si riattivano i termini per l’adesione ai NUOVI RICORSI per accedere sia in II FASCIA di Graduatorie d’Istituto, sia al CONCORSO per abilitati – “fase transitoria” – 2018, al fine di poter ottenere provvedimenti cautelari d’inserimento/ammissione entro (possibilmente) il nuovo anno scolastico.

Per aderire ai NUOVI RICORSI: CLICCA QUI 

 

 

 

Richiedi assistenza legale

Per aderire o richiedere maggiori informazioni sui ricorsi attivati invia una mail a consulenza@osservatoriodocenti.it o contatta il responsabile legale Avv. Giuseppe Buonanno ai numeri: 0689135135 o 3470934313 dalle ore 17:30 alle ore 19:00 o compila i campi del form sottostante con i dati richiesti

Whatsapp +39 347 093 4313

Osservatorio Docenti

Offriamo informazione, assistenza legale e relazioni istituzionali a tutela dei docenti

Iscriviti alla Newsletter